Lavori pubblici a Palermo, interessata la zona della Cattedrale

Si è dato il via in questi giorni ai lavori pubblici di sostituzione dell'asfalto con il basolato storico nella zona limitrofa alla Cattedrale di Palermo.

I lavori di sostituzione rientrano nel piano di intervento pubblico previsto da un accordo tra l'ufficio città storica e il gruppo di progettazione dell'architetto Giuseppe Prestigiacomo.

L'area interessata è via Matteo Bonello, una delle strade del percorso arabo normanno del centro palermitano che verranno riqualificate con la mesa in posa di basole del '900.

Il progetto prevede una spesa di oltre 5 milioni di euro, che serviranno a realizzare interventi di conservazione di aree storiche limitrofe ai principali monimenti palermitani.

Grazie agli interventi di riqualificazione sarà possibile infatti salvaguardare le pavimentazioni storiche delle sedi viarie e dei marciapiedi che sono state danneggiate dal passaggio dei veicoli e riportare alla luce le immagini originarie degli antichi basolati.

Siciliana Doc, amante della sua terra, sono laureata in Lettere Moderne e specializzata in Filologia Moderna. Diventata per passione una copywriter e on line editress, da sempre sono appassionata di scrittura, di letteratura, ma soprattutto della Sicilia. Ho collaborato con varie testate giornalistiche locali, che mi hanno permesso di coltivare le mie passioni